Data di arrivo:


Notti:
  

Adulti per camera:


Bambini :


Codice Accesso/Codice IATA :





Cancellazione  Opzioni/Lingue
EN FR ES

Centro Benessere Sardegna - Spa in Sardegna - Spa percorso acqua

La SPA é il piacere del benessere attraverso una profonda esperienza di riscoperta dei sensi, é il luogo dove ritemprare mente e corpo grazie ai benefici dell'acqua e del calore.

  • Idromassaggio:
    L’acqua combinata ad un micro massaggio pressurizzato, regala intense sensazioni per cancellare una lunga giornata di lavoro e per riacquistare energia e vitalità.  Ai benefici del tradizionale bagno, si aggiungono i piaceri della cromoterapia delle nostre vasche.

  • Percorso Kneipp:
    Il metodo Kneipp nasce dai tradizionali sistemi di cura e dalla saggezza della cultura occidentale.
    In un’epoca nella quale il nostro fisico é sottoposto a continui stress a causa dell’inadeguata e frettolosa alimentazione, dello smog, del fumo, dell’alcool, il metodo Kneipp può essere utile nella prevenzione delle malattie da raffreddamento, per ridurre lo stress ed aumentare la propria efficienza e anche come supporto ad una terapia medica per ridurre i farmaci.
    Il metodo Kneipp si basa sulla capacità dell’acqua di stimolare le funzioni di base dell’organismo, respirazione, circolazione, regolazione termica, digestione e metabolismo, rinforzando così il sistema immunitario.
    È particolarmente indicato per coloro che soffrono di disturbi del sonno, mal di testa, problemi di pressione, disturbi circolatori.

  • Doccia di ghiaccio:
    Il ghiaccio, abbinato a trattamenti di calore intenso quali la sauna ed il bagno turco, ha un impareggiabile potere corroborante e rinvigorente. Il contrasto caldo-freddo é alla base della tradizione nordica della sauna, alla cui uscita, ci si sdraia nella neve.

  • Sauna
    La sauna é un trattamento di benessere di antichissima tradizione, pare che già gli aztechi ne sfruttassero il carattere lenitivo e rilassante in occasione del parto. Basta un semplice bagno di calore per eliminare, attraverso il sudore, le tossine e i rifiuti della pelle producendo un notevole rilassamento psico-fisico e migliorando la circolazione linfatica e sanguigna.
    Prima di entrare nella sauna é opportuno farsi una doccia, ben insaponati, al fine di favorire l’apertura dei pori e facilitare un più efficace rilassamento. La temperatura della sauna può raggiungere gli 80-100°C e l’umidità non supera il 10-20%, fatta eccezione per quando si versa l’acqua sulle pietre.
    Perché la sauna sia efficace, é necessario rispettare alcune semplici regole:
    • Non esagerare col mangiare prima della sauna, uno spuntino leggero sarà più che sufficiente.
    • Doccia prima della sauna apre i pori e facilita il rilassamento di tutto il corpo.
    • Il primo passaggio in sauna non deve superare i 10 minuti e le prime volte é meglio evitare il vapore perché l'aria, diventata improvvisamente calda e umida, potrebbe infastidire: in questo caso basta non versare acqua sulle pietre della stufa.
    • Uscire dalla sauna alzandosi molto lentamente.
    • Fare una doccia con acqua fredda per riportare la temperatura corporea a livelli normali.
    • Riposare per circa 15 minuti avvolti in un accappatoio e stesi su un lettino.
    • Rientrare in sauna per altri 10 minuti circa.
    • Al termine della sauna bere tisane, acqua, succhi di frutta evitando bevande gasate o alcoliche.
  • Questo trattamento é sconsigliato alle persone che soffrono di ipertensione, di affezioni polmonari o cardiache e di problemi circolatori.

  • Bagno turco:
    Il bagno a vapore, comunemente chiamato bagno turco o sauna umida, si rifà alla stessa antichissima tradizione dei bagni purificatori da cui discende anche la sauna.
    Quando in un ambiente il contenuto di vapore é superiore alla quantità d'acqua presente nell'epidermide, si forma sulla pelle uno strato di umidità che apporta calore al corpo. L'azione contemporanea del vapore e del calore controllato aiuta la circolazione sanguigna linfatica sciogliendo le tossine e favorendone l'espulsione.
    • Preparatevi ad entrare nel bagno turco con una doccia calda per aprire i pori della pelle e facilitare il rilassamento muscolare.
    • Asciugatevi bene per favorire la sudorazione.
    • Avvolti in comodi drappi di spugna a poco a poco il vostro respiro si farà lento e regolare, dentro di voi  sentirete crescere una sensazione di calma e rilassatezza.
    • Dopo un primo passaggio nel bagno turco, fate una doccia fresca, rilassatevi un po’ e rientrate nel bagno turco per un nuovo passaggio al termine del quale vi risveglierete come nuovi.
  • Il bagno turco é un’ottima terapia per combattere lo stress e la tensione cui giornalmente si é sottoposti ed é in grado, facendo dilatare i pori della pelle, di restituire alla stessa, elasticità e morbidezza.
    L'ambiente nel quale si svolge il bagno turco é saturo di vapore acqueo, umidità al 100% che, depositandosi sulla pelle, ne sollecita la traspirazione.
    I tempi di permanenza nel bagno turco sono generalmente più lunghi che nella sauna e, di conseguenza, al termine del trattamento si possono perdere più liquidi.

Richiedi informazioni

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Centro Sportivo